instagram-reels

Instagram Reels un modo efficace per sfidare TikTok

Da poco tempo a questa parte Instagram ha lanciato una nuova funzione di rilievo: Instagram Reels, un modo interessante di girare clip video divertenti e coinvolgenti di 15 secondi al massimo a cui aggiungere musica e poter fare sync, karaoke e testi.
Non stiamo parlando di TikTok, ma bensì di Instagram Reels, un modo intelligente e efficace per contrastare il colosso cinese.

Lo sviluppo di Reels è stato dovuto a un semplice fattore, la continua ascesa di TikTok con un raggiungimento globale di 1.5 miliardi di download da App Store e Google Play, pazzesco vero?
Così subito Zuckeberg e il suo team si sono messi all’opera studiando una funzione ideale per tenere più utenti possibili su Instagram, (soprattutto di fascia giovane) dato che in passato gli stessi da Snapchat si trasferirono sulla piattaforma di riferimento, “La storia insegna“.

Il primo paese dove è approdato Instagram Reels è stato in Brasile a novembre 2019, mentre ad agosto 2020 la nota funzione è stata resa disponibile in oltre 50 paesi, tra cui anche la nostra amata penisola.

Instagram Reels scopriamo nello specifico cos’è e come funziona

Instagram Reels consente di fare brevi video della durata massima di 15 secondi, con una forte somiglianza al suo competitor Tik Tok. Con questa funzione lanciata il 5 agosto, Instagram lancia ufficialmente il guanto di sfida a TikTok.

La cosa fantastica di questa funzione è di poter lavorare in post produzione intervenendo in modo efficace su effetti visivi, audio e tantissimi altri strumenti creativi a disposizione, una vera e proprio rivoluzione per un social nato per condivisioni di foto tra utenti.

Come faccio a creare un Reel?

Una volta aperta la fotocamera nelle storie oltre a mettere “in diretta” e “storia”, ora c’è anche la funzione Reel dove avrà un logo dedicato “un ciak giallo-rosa”.

Nella parte sinistra troverete gli strumenti necessari per creare un Reel e che permettono di poter aggiungere una canzone, scegliere diversi effetti spettacolari di realtà aumentata in modo da dare alla clip un format creativo e originale.

Uno strumento molto importante è “Allinea“, un tool in grado di agevolare l’allineamento dei singoli soggetti prima di far partire la registrazione a partire dal precedente.

In questo modo si possono effettuare transazioni fluide, utili soprattutto per cambi di abbigliamento, paesaggi e aggiunta di altre persone all’interno della clip.

Oltre questo c’è anche la possibilità di regolare la velocità della clip velocizzandola o rallentandola nel modo che più piace, a seconda della sequenza.

Con Instagram Reel puoi registrare una serie di clip create singolarmente, oppure tutte in sequenza o ancor meglio per chi ha già un video nella propria gallery lo può importare all’interno di Reel per sfruttarne il potenziale creativo.

Vedremo se nel tempo questo tool diventerà sempre più presente nell’ambito social di instagram, trasformando così TikTok in un social obsoleto come è successo con Snapchat a suo tempo, oppure il colosso Cinese continuerà a padroneggiare in questa tipologia di video creativi.

Intanto vi auguriamo di sfruttare al meglio i Reels con Instagram.

Se hai trovato utile l’articolo dedicato a Instagram Reels come funziona, leggi anche: